Ultimissime

lunedì 24 ottobre 2016

Vittoria sudata per il Ticino Unihockey

Il Ticino Unihockey si è imposto tra le mura amiche 6-5 dopo supplementari
sui Red Devils di Altendorf

copyright: Lisa Quarenghi

Prima frazione di gioco molto equilibrata con una rete per parte: per i rossoblù la firma è del giovane Nadir Monighetti.
Inizio periodo centrale in salita per i ticinesi che, in un batter d’occhio, si ritrovano sul 1-3. Un risultato parziale che risveglia l’animo rossoblù: costante è la presenza dei padroni di casa nel terzo d’attacco, tuttavia i goal, nonostante le svariate occasioni, stentano ad arrivare. Finalmente al 26’ il cecchino Mickael Karlsson accorcia le distanze e dieci minuti più tardi Pietro Luraschi riporta il tabellino in parità.
Terzo tempo caratterizzato da continue interruzioni di gioco, complici le molteplici penalità su entrambi i fronti, che spezzano l’andatura dell’incontro e si traducono in un botta e risposta di marcature: i ticinesi, sempre costretti ad inseguire, vanno a segno con Pietro Luraschi e Matti Vapaniemi. Al termine dei tempi regolamentari lo score indica 5-5.
La contesa viene decisa al 66’23” con la rete del finlandese Matti Vapaniemi, autore di un’ottima
performance. Tra le fila rossoblù è inoltre da rimarcare l’apprezzatissimo comeback del difensore Aldo Mignola.
Si conclude così un’altra giornata di campionato per la formazione di Luca Tomatis che, nonostante una prestazione un po’ opaca, aggiunge al suo bottino altri due preziosissimi punti.
Il campionato di Lega Nazionale si ferma per le prossime due settimane per dar spazio ai diversi campi d’allenamento delle nazionali e all’Euro Floorball Tour.

Nessun commento:

Posta un commento