Ultimissime

mercoledì 3 settembre 2014

Sport e Speranza: un binomio perfetto





In favore della ricerca contro il cancro condotta nella Svizzera italiana

Corsa della speranza, tutti a Lugano sabato 13 settembre

Il palco, dalle 15, sarà animato da Carla Norghauer e numerosi ospiti


Mancano pochi giorni alla nona edizione della Corsa della speranza, sabato 13 settembre a Lugano. La festa, durante la quale, in modo divertente, si raccolgono fondi da destinare alla ricerca contro il cancro condotta in Ticino, riceve consensi sempre maggiori: i partecipanti attesi variano tra 3500 e 4000. Aperta a tutti, la manifestazione richiama persone d’ogni età, desiderose di trascorrere insieme qualche ora distensiva, sportivi, famiglie, vip, personaggi della scena pubblica ticinese, società, gruppi di amici, scolaresche. Ciascuno, pagando la quota d’iscrizione (25 fr, 10 fr i bambini), lasciando offerte o mettendo monetine sul grande Mandala disegnato in piazza, contribuisce a finanziare la ricerca sulle malattie tumorali attraverso studi e progetti di respiro internazionale realizzati nella Svizzera italiana.

Alla Corsa della speranza, che si svolge da una ventina d’anni in 50 città sparse per il mondo, si può correre, marciare o semplicemente passeggiare; una dimensione gioiosa e variopinta che permette di riflettere su una malattia contro la quale occorre impegnarsi ancora molto; e di stare vicini a coloro che sono confrontati con il cancro. Proprio come desiderò Terry Fox, il ragazzo canadese cui è intitolata la Corsa della speranza, che negli anni Ottanta, nonostante la gravità della sua malattia, prima di morire, percorse 5 mila km a piedi con una protesi, chiedendo 1 dollaro per la ricerca alle persone che incontrava.


Il percorso “ticinese” di 5 km, si snoda tra le vie più caratteristiche di Lugano. Carla Norghauer ha accettato nuovamente di animare il palco, a partire dalle 15, insieme a numerosi ospiti; alle 17 merenda per i bambini; poi, alle 18.30, dopo un pimpante riscaldamento, il via alla Corsa, con partenza e arrivo in Piazza Manzoni, dove sarà servito il tradizionale pasta party in musica

Da venerdì 29 agosto fino a giovedì 11 settembre ci si potrà iscrivere alla corsa acquistando – nei punti sotto elencati – il kit di partecipazione alla corsa (maglietta per i primi 3’500 iscritti). È compresa una carta giornaliera Arcobaleno valida il 13 settembre per tutte le zone.

I sacchetti gara, gialli quest’anno, e il disegno dell’edizione 2014 sono stati preparati dal Laboratorio la Fonte di Agno, mentre le magliette sono state stampate presso la Fondazione Diamante di Giubiasco.
_____________________


Informazioni organizzative

Lista dei punti di iscrizione
-       Agno Centro Migros Agno due parte do it
-       Bellinzona Farmacia Teatro piazza Teatro 2, Farmacia Semine via Zorzi 19
-       Faido Farmacia Grassi cond. Bosco Grande
-       Locarno Libreria Kon-tiki via Fiorina 1
-   Lugano Viaggi Hotelplan via Bossi 1 e via Peri 6, Brico via Fola Pregassona, Athleticum Pazzallo Grancia
-       Manno Brico via Gerre
-       Mendrisio Brico via Bernasconi 20
-       Morbio Inferiore Viaggi Hotelplan Serfontana
-       Rivera Splash&SPA


Iscrizione sul posto il giorno stesso della corsa
a Lugano in Piazza Riforma a partire dalle 11

Ulteriori informazioni sono ottenibili sul sito: www.corsadellasperanza.ch

Nessun commento:

Posta un commento