Judo internazionale a Bellinzona

Cerca nel blog

venerdì 2 maggio 2014

Judo internazionale a Bellinzona




Sabato 3 e domenica 4 maggio torna il torneo internazionale di judo “Città dei 3 castelli” valido per il ranking

Il primo week-end di maggio è diventato un appuntamento fisso nel calendario judoistico nazionale e per il 21mo anno consecutivo il Judo Budo Club Bellinzona, che festeggia l'invidiabile traguardo dei 59 anni di esistenza, organizza il torneo internazionale “Città dei 3 castelli” che ospiterà circa 800 atleti provenienti da Svizzera, Italia, Liechtenstein, Germania, Austria, Belgio, Olanda e Francia.


La manifestazione ticinese fa parte di un circuito di 8 tornei ufficiali nazionali ranking validi per la qualifica alle finali dei Campionati svizzeri individuali ed è senza dubbio il più importante evento di judo del nostro cantone.

Durante le due giornate si potrà assistere ad un judo di ottimo livello tecnico e di alto tenore agonistico, grazie alla presenza di gran parte dei migliori atleti svizzeri e di validi esponenti italiani, che raggiungeranno Bellinzona dalle regioni del Nord Italia ma anche da Roma, dalla Sardegna e da Napoli. Vi parteciperanno anche i migliori esponenti dal Ticino e dalla Mesolcina che nel 2013 hanno conquistato ottimi risultati. Tra le fila del JBCB è da segnalare la presenza del vice campione svizzero Luca Wyler.

I combattimenti, che si svolgeranno su cinque tatami installati per l’occasione al Palasport di Bellinzona, inizieranno sabato alle 11.00 con le categorie juniores femminili (under 21), che saranno seguite dagli juniores maschili (under 21), per proseguire con gli élites femminili e maschili. Domenica sarà la volta dei più giovani, che si misureranno a partire dalle ore 9.00 e per tutta la giornata, nelle competizioni previste per i cadetti (under 18) e gli scolari (under 15).

E’ previsto un premio speciale “Best Judo” per i migliori judoka delle categorie élite e juniores maschile e femminile che sapranno proporre un judo di alta qualità tecnica. Un incentivo a partecipare per i migliori rappresentanti delle varie scuole internazionali. Lo spessore sportivo raggiunto negli ultimi anni ha infatti richiamato soprattutto dalla vicina penisola società e atleti di blasone, tra i quali figurano diversi campioni italiani in carica e vincitori della Coppa Italia, interessati a confrontarsi con atleti di alto livello tecnico e agonistico abitualmente presenti al torneo bellinzonese, tra i quali una decina di campioni svizzeri.

Il torneo è organizzato dal locale Judo Budo Club Bellinzona in collaborazione con Gioventù e Sport ed è reso possibile grazie al supporto degli sponsor principali Banca Raiffeisen Bellinzonese e Visagno (che da anni sostiene il torneo e l’attività del JBCB), Chicco d’oro, Swisslos, la città di Bellinzona. Da segnalare la collaborazione di una cinquantina di volontari, sostenitori e collaboratori che con il loro prezioso contributo garantiscono il successo della manifestazione.

Lo spettatore avrà la possibilità di assistere a spettacolari combattimenti da bordo campo o dalle tribune del Palasport di Bellinzona. Una fornita buvette-snack bar con prodotti nostrani e torte fatte in casa sarà in funzione durante tutta la manifestazione. L’entrata è libera. Ulteriori informazioni sono disponibili su www.jbcbellinzona.ch

0 commenti :

Posta un commento

Rimani aggiornato tramite e-mail