Curling a Sochi 2014: la Svizzera femminile in semifinale!

Cerca nel blog

martedì 18 febbraio 2014

Curling a Sochi 2014: la Svizzera femminile in semifinale!


La compagine olimpica femminile skippata dalla veterana Mirjam Ott ha centrato l'obiettivo minimo, ossia la qualificazione alle semifinali del torneo di Curling a Sochi 2014. Con una vittoria per 10 a 6 sulle avversarie dirette della Cina (skip Wang Bingyu) e le contemporanee sconfitte delle Giapponesi, ad opera della già qualificata Svezia (skip Margaretha Sigfridsson), e del team GB (skip Eve Muirhead), Ott e compagne hanno concluso il Round-Robin al terzo posto, dietro a Svezia e Canada e davanti alla stessa Gran Bretagna.

La Svizzera incontrerà domani alle 11:00 la Svezia per una partita che vale l'accesso diretto alla finale e quindi ad una medaglia; l'avversaria della vincente tra Svezia e Svizzera sarà la vincente tra la fortissima compagine canadese (skip Jennifer Jones, record di 9 vittorie su 9 incontri disputati nel round-robin!) e per l'appunto la Gran Bretagna. Le due perdenti si contenderanno invece la medaglia d'argento nella finalina. Le finali femminili sono in programma giovedì: alle 09:30 (ora svizzera) la partita per la medaglia di bronzo e alle 14:30 quella per la medaglia d'oro.

Meno bene è andata in campo maschile: la giovane formazione capitanata da Sven Michel, dopo un'inizio piuttosto promettente, ha avuto un rendimento altalenante che l'ha penalizzato in modo importante soprattutto nei match contro avversari di caratura inferiore, quali ad esempio Germania e Russia - entrambe formazioni alla portata  del team rossocrociato. Chiaramente non si può parlare di buon risultato, ma è altrettanto evidente che a fronte di teams molto blasonati e in "circolazione" da parecchi anni (pensiamo a Murdoch/GB, Ulsrud/NOR, Edin/SWE, ecc.), l'esperienza e la necessaria dotazione di "coolness" è mancata proprio quando si rendeva necessario "chiudere il sacco" e portare a casa l'uno o l'altro incontro. Di sicuro Michel e compagni capitalizzeranno sulle esperienze positive di questa campagna olimpica, tra le quali spicca certamente l'ottima partita contro il Canada e una fine di torneo imperiale contro gli USA e si ritroveranno pronti tra quattro anni a Pyeongchang (Corea del Sud).

In semifinale si sono quindi proiettati come da copione i favoriti Canadesi e Svedesi; più a sorpresa vi è stata la qualificazione della compagine cinese (skip Rui Liu) e, nell'odierno spareggio tra Norvegia e Gran Bretagna, lo skip scozzese David Murdoch con un sasso altamente spettacolare ha garantito ai suoi l'ultimo posto a disposizione.

Ecco gli accoppiamenti per i quarti di finale per mercoledì 19 febbraio:
> Donne (ore 11:00): SWE-SUI (rink B) e CAN-GBR (rink D)
> Uomini (ore 16:00):  SWE-GBR (rink B) e CAN-CHN (rink D)

Le finali si terranno giovedì (donne) e venerdì (uomini).

> Link al sito ufficiale
> "Sochi player" della RSI per rivedere tutte le partite e seguire gli eventi in diretta streaming

0 commenti :

Posta un commento

Rimani aggiornato tramite e-mail