Ticino schiacciato dal Thurgau

Cerca nel blog

mercoledì 4 dicembre 2013

Ticino schiacciato dal Thurgau




In quel di Frauenfeld il Ticino Unihockey è stato nettamente sconfitto per 10-5 dal Floorball Thurgau

Altro blackout per la formazione di Prato che incassa così la terza sconfitta nelle ultime quattro partite. Nonostante un equilibrato inizio di confronto i rossoblù, con lo scorrere dei minuti, perdono concentrazione e lucidità concedendo troppi spazi agli avversari, i quali sfruttano abilmente i diversi contropiedi, portandosi così avanti per 3-1 a metà incontro.
Altri dieci minuti di gioco e i ticinesi si ritrovano in un batter d'occhio sotto di 7-1! Poi, finalmente, arriva la tanto attesa reazione che permette alla formazione di Prato di accorciare le distanze: a quattro minuti dal termine lo score dice 8-5. Tuttavia, poco dopo, i casalinghi infliggono altre due pesantissime reti che determinano il risultato finale della partita.
I ticinesi devono archiviare velocemente questo match e concentrarsi sul futuro: domenica 8 dicembre (ore 16:00) arriva all’Arti e Mestieri lo Zug United, attuale capolista. Al termine dell’incontro verranno presentate tutte le formazioni del Ticino Unihockey e offerto il tradizionale aperitivo natalizio.

Tabellino

Floorball Thurgau - Ticino Unihockey 10:5 (1:0, 3:1, 6:4)

Kantihalle Frauenfeld, Frauenfeld. 112 Zuschauer. SR Berchtold/Küenzi.
Tore: 17. Altwegg (Oilinki) 1:0. 29. Rubi (Oilinki) 2:0. 33. Früh (Brunner) 3:0. 36. Masa (Prato) 3:1. 40. Früh (Königshofer) 4:1. 43. Altwegg (Oilinki) 5:1. 47. Höneisen 6:1. 47. Wenk (Höneisen) 7:1. 48. Salomonsson 7:2. 49. Bonetti 7:3. 50. Rubi (Oilinki) 8:3. 54. Biffi (Bonetti) 8:4. 57. Salomonsson (Gustavsson) 8:5. 58. Altwegg (Ullmann) 9:5. 59. Früh (Brunner) 10:5.
Strafen: 2mal 2 Minuten gegen Floorball Thurgau. 1mal 2 Minuten gegen Ticino Unihockey.

Formazione Ticino Unihockey: Pedretti, Zanini, Villat, Boggia, Mignola, Prato, Masa, Luraschi, Gustavsson, Barbaro, Pizzera, Widerström, Forini, Biffi, Salomonsson, Bonetti, Mocettini, Pagnamenta

0 commenti :

Posta un commento

Rimani aggiornato tramite e-mail