Curling - Titolo europeo per la Svizzera!!

Cerca nel blog

lunedì 2 dicembre 2013

Curling - Titolo europeo per la Svizzera!!


Incredibile éxploit del team rossocrociato ai Campionati Europei di Curling disputati la scorsa settimana a Stavanger, in Norvegia: la squadra composta da Sven Michel (skip), Claudio Pätz (third), Benôit Schwarz (second), Simon Gempeler (lead) e Sandro Trolliet ha conquistato la medaglia d'oro imponendosi in finale per 8 a 6 sulla quotatissima compagine norvegese skippata da Thomas Ulsrud! Per la Svizzera si tratta dell'ottavo titolo europeo, il primo dal 2006 quando a vincere l'oro fu il team di Andreas Schwaller, ed in particolar modo per i ragazzi si tratta della prima medaglia in assoluto a giochi continentali o mondiali.

La giovane formazione rappresentante il Curling Club Adelboden ha disputato un torneo ineccepibile: chiusa al secondo rango la fase round-robin, nel primo playoff gocato proprio contro la Norvegia, l'esperienza e la bravura della squadra norvegese ha prevalso su una formazione elvetica troppo nervosa e 'fallosa': la sconfitta per 7 a 4 ha permesso a Ulsrud e compagni di accedere direttamente alla finale, mentre la Svizzera ha potuto giocarsi una seconda opportunità in semifinale contro la Danimarca, poi battuta 8 a 7.
La finale ha visto un inizio molto equilibrato con un risultato parziale di 4 a 4 alla pausa del 5° End. Non ci è dato sapere cosa il coach Robert Hürlimann abbia detto alla squadra elvetica, ma dopo il break i ragazzi sono scesi in pista molto concentrati e nella settima mano hanno costretto Ulsrud all'errore e 'rubato' una casa da 3 sassi (in gergo curlistico, 'rubare' significa fare punti senza disporre del vantaggio dell'ultimo sasso), un vantaggio che Michel ha gestito sapientemente fino alla fine, quando con un preciso sasso al centro della "casa" ha posto il sigillo su una vittoria ampiamente meritata!

Anche in casa femminile c'è di che rallegrarsi: nonostante le due sconfitte in playoff e l'accesso alla 'finalina', le ragazze skippate da Mirjam Ott hanno saputo reagire sconfiggendo per 6 a 4 le danesi di Lene Nielsen ed ottenendo così la medaglia di bronzo.

Un campionato europeo, dunque, che fa ben sperare in vista del prossimo evento internazionale, ovvero i Giochi Olimpici di Sochi 2014. Le nostre formazioni partiranno di diritto tra le favorite, ma dovranno vedersela con la forte concorrenza delle squadre nordamericane e delle emergenti nazioni asiatiche, quali Cina e Corea del Sud. Il torneo olimpico si disputerà al "Ice Cube center" dal 10 al 21 febbraio 2014.

0 commenti :

Posta un commento

Rimani aggiornato tramite e-mail