La rimonta di una squadra eroica

Cerca nel blog

domenica 4 agosto 2013

La rimonta di una squadra eroica


www.acbellinzona.ch

Quando pareva profilarsi una batosta, ecco invece una rimonta pazzesca. L’ACeBe porta a casa un 3-3 dalla trasferta di Delémont che vale un tesoro, soprattutto per come è maturato. Sotto di due gol dopo un quarto d’ora e incassato il terzo al 57’ (tripletta di Germann), il Bellinzona è riemerso con la rete di Kalu. L’immediata espulsione di Senkal per fallo di reazione poteva essere la classica martellata definitiva, e invece, con la forza della volontà e con un gioco che è cresciuto di minuto in minuto, Loiero ha raccorciato ancora a un quarto d’ora dalla fine con un pallonetto stratosferico. Gli ultimi disperati attacchi alla porta giurassiana sono stati premiati dal pareggio all’89’, autore ancora il difensore Loiero (“Non avevo mai segnato in vita mia, una doppietta al debutto coon l’ACB è un sogno che si trasforma in realtà”).
Una partita che è stata il paradigma di quello che l’ACeBe è nel profondo del cuore, di quel non arrendersi mai e poi mai. E dire, in aggiunta, che Livio Bordoli ha affrontato questo debutto in 1° lega con soli 12 uomini a disposizione, però quando c’è uno spirito di squadra, un senso comune inattaccabile e la forza della fede ogni intoppo è un trampolino per saltare oltre gli ostacoli.
Bordoli: “Ci ricorderemo per sempre di questa partita”
L’allenatore granata è raggiante, anche se mantiene sempre i piedi ben piantati per terra: “Abbiamo cominciato timorosi. Prendendo subito gol a causa di un errore banale e poi ancora un altro in contropiede. Loro si sono poi limitati a contenere, ma quando è stato espulso Senkal era facile pensare che fosse finita. I ragazzi sono stati encomiabili e non hanno mai perso la fiducia, le abbiamo provate tutte, difesa a tre e spostamenti di ruolo, e alla fine ne è uscita una di quelle partite che si ricorderanno per sempre. È chiaro che non possiamo sempre giocare così, con giocatori contati e fuori ruolo. Spero di poter contare su Buza, Berisha e Spini per la prossima partita, tenendo conto che Senkal sarà squalificato".
gene

1° LEGA PROMOZIONE, stagione 2013-2014, 1° turno

SR DELÉMONT – AC BELLINZONA 3-3 (2-0)

Reti: 4’ Germann 1-0; 15’ Germann 2-0; 57’ Germann 3-0; 66’ Kalu 3-1; 73’ Loiero 3-2; 89' Loiero 3-3.

AC Bellinzona: Lucic; Raso, Loiero, Senkal, Aziri; Zivko, Conti (67' Gharib), Markaj, Sergi; Ciarrocchi, Kalu. Allenatore: Livio Bordoli.

Note: Stadio Blanchérie, 700 spettatori. Arbitro: Schenk. ACB senza Spini, Berisha, Buza (non qualificati). Ammoniti: 48’ Markaj. Espulso: 69’ Senkal (fallo di reazione).

0 commenti :

Posta un commento

Rimani aggiornato tramite e-mail