Laursen/Magnussen sul podio nel week-end di Silverstone

Cerca nel blog

domenica 14 luglio 2013

Laursen/Magnussen sul podio nel week-end di Silverstone



Silverstone, domenica 14 luglio 2013
Si è concluso con il terzo posto nella classe GTS nella gara di sabato, da parte di Laursen/Magnussen, e due affermazioni nella speciale classifica che premia i gentlemen, sempre da parte di Laursen, il lungo fine settimana di Kessel Racing a Silverstone, teatro della quinta tappa dell’International Open G.T.Championship 2013. In gara uno il risultato migliore l'hanno ottenuto Laursen/Magnussen con un terzo posto maturato a gara conclusa, con il penalty di 30" che la Direzione gara ha affibbiato alla McLaren del Team Bhai Tech Racing di Razia/Van Drift per aver montato i pneumatici dopo l'esposizione del cartello dei cinque minuti al via, segnale che determina la conclusione di ogni possibile operazione sulla piazzola dello schieramento di partenza. Giunti quarti in gara, dopo la decisione dei giudici, la classifica dei due piloti danesi è dunque ulteriormente migliorata con il terzo posto finale, e Laursen primo nella speciale categoria che premia i gentlemen. Un piazzamento a podio se lo erano ampiamente guadagnati Bontempelli/De Marco con una grande rimonta dopo la partenza dalle retrovie a causa di prove certamente poco fortunate. A rovinare la prima gara dei piloti della vettura numero 51 a pochi minuti dalla fine è stato un pneumatico, che ha denunciato dei problemi costringendo De Marco al rientro ai boxes per la sostituzione, facendo quindi perdere all'equipaggio la posizione brillantemente conseguita. Earle/Kremer con la loro 458 GT3 hanno chiuso invece in quattordicesima posizione di classe. Gara due, disputata sulla distanza di cinquanta minuti, ha invece visto l'affermazione nella graduatoria assoluta della Ferrari 458 GT 2 di Cameron/Griffin davanti a Montermini/Filippi con una analoga vettura. Nella classe GTS vittoria di Toril/Van der Zande con la Mercedes SLS AMG GT3, che ha preceduto la Lamborghini Gallardo di Hamprecht/Kox e la Ferrari 458 GT3 di Rosell/Mavlanov. Per Kessel Racing quinto posto di classe GTS per De Marco/Bontempelli, nona posizione finale tra le GTS per Magnussen/Laursen, (posizione che è valsa per quest'ultimo una nuova affermazione nella categoria gentlemen), mentre Kremer/Earle hanno chiuso a centro gruppo. Il prossimo appuntamento con il GT Open è fissato ora per la metà settembre sullo spettacolare tracciato belga di Spa-Francorchamps.


0 commenti :

Posta un commento

Rimani aggiornato tramite e-mail