Curling - risultati alterni per le Ticinesi a Cortina d'Ampezzo

Cerca nel blog

martedì 25 giugno 2013

Curling - risultati alterni per le Ticinesi a Cortina d'Ampezzo


Sono rientrate con fortune alterne le quattro compagini ticinesi impegnate, lo scorso fine settimana, al 48° torneo internazionale estivo di Cortina d'Ampezzo. Il torneo cortinese è uno dei più importanti appuntamenti curlistici della stagione solitamente dedicata a mare, sole o piscine: a pochi potrebbe in effetti venire in mente di giocare in questo periodo ad uno sport tipicamente invernale... Eppure, ben sessanta squadre provenienti dai quattro angoli d'Europa e da oltre oceano si sono date appuntamento nella ridente località del Veneto, non solo per misurarsi a livello sportivo, ma anche per mantenere i contatti e le amicizie che, negli anni, sono venute a crearsi e che rendono unico questo sport.
Il Curling Club Chiasso ha preso parte al torneo con la squadra del Presidente Luca Romelli, che ha ottenuto 2 punti in 4 partite e a concluso al 50° rango, mentre delle due compagini inviate dal Curling Club Lugano, il team "EUIUA" ha terminato al 18°, il team "AFA" al 57° rango. Il Curling Club Ronco s/Ascona (skip Markus Müller) ha disputato il torneo con forti giocatori d'oltre Gottardo e ha riportato un ottima 7a posizione.

La vittoria finale è andata per il secondo anno consecutivo al team "Hene's Schnupp" (skip Stefan Häsler) di Berna, quest'anno impostosi in finale contro la nazionale maschile ungherese. Al secondo rango sono giunti i vicecampioni di Danimarca del team "Kost&Kugler" (skip Torkil Svensgaard), al terzo gli amici di Adelboden skippati da André Schranz.Il torneo si è disputato al cospetto di 60 squadre provenienti da una dozzina di nazioni (tra cui USA, Canada, Ungheria, Russia e Kazachstan).

> Risultati finali
> Fotografie sulla pagina Facebook del CC Lugano

0 commenti :

Posta un commento

Rimani aggiornato tramite e-mail