ACB: aspettiamo a celebrare il funerale

Cerca nel blog

lunedì 22 aprile 2013

ACB: aspettiamo a celebrare il funerale



Una volta chiesero a varie persone che cosa desiderassero sentire al loro funerale.
Qualcuno rispose dicendo che avrebbe voluto ascoltare parole di elogio per la sua condotta morale.
Altri sognavano complimenti per il modo in cui avevano cresciuto la propria famiglia.
Il più brillante però disse semplicemente: "Sinceramente vorrei sentire solo questo: cazzo guarda, si è mosso!!!".
Morale: c'è sempre tempo per celebrare i funerali.
Magari fra pochi giorni il Bellinzona, così come lo conosciamo, verrà davvero sepolto, ma non è oggi quel giorno.
Ancora più assurde poi sono le parole che appaiono sui media e su Facebook.
Ai funerali eventualmente si piange, non si festeggia.
Da questa storia, se davvero il Bellinzona fallisce, nessuno ne esce vincitore.

0 commenti :

Posta un commento

Rimani aggiornato tramite e-mail