Curling - Playoff ancora in vista per le Svizzere ai Mondiali di Riga

Cerca nel blog

giovedì 21 marzo 2013

Curling - Playoff ancora in vista per le Svizzere ai Mondiali di Riga


Anche se avranno bisogno di "aiuto" da parte di altre squadre, i playoff sono ancora in vista per le ragazze di Silvana Tirinzoni in corsa ai campionati del mondo di Curling a Riga, Lettonia. Dopo un inizio molto positivo, le sconfitte sono purtroppo giunte contro i top-teams (Scozia, Canada, Svezia e Russia); il team del Curling Club Aarau ha sinora accumulato 5 vittorie e 4 sconfitte.

In programma stamattina l'incontro-cuscinetto contro il fanalino di coda Lettonia (skip Iveta Stasa-Stasune) e nel pomeriggio contro la delusione di questi mondiali, il team danese di Lene Nielsen. Con due vittorie (e un piccolo aiuto da parte di Russia o Canada), il sogno di accedere alla fase finale potrà divenire realtà.

È difficile dare un'interpretazione alla qualità di gioco delle Svizzere: se contro avversarie di caratura inferiore l'hanno finora sempre spuntata, sembrerebbe che contro le squadre più blasonate ci sia ancora una sorta di "blocco" o freno che non permette alle giocatrici, Silvana Tirinzoni in primis, di esprimersi al massimo livello. Pesano come macigni il 9 a 0 contro la Svezia, ma anche il 11 a 4 contro la Scozia, tutti risultati inusuali a questi livelli, dove spesso le partite vengono decise per pochissimi punti, a volte anche solo centimetri o millimetri. Se la Svizzera vorrà portarsi a casa una medaglia, obiettivo minimo fissato dalla federazione nazionale SwissCurling, dovrà certamente aumentare la qualità del proprio gioco e spuntarla contro una delle quattro grandi del mondo

Di positivo resta il fatto che, comunque vadano i risultati di oggi, la Svizzera si è assicurata un posto ai prossimi Giochi Olimpici di Sochi 2014; la vittoria ai mondiali dello scorso anno e una posizione tra le prime 6 ai mondiali di quest'anno permettono a SwissCurling di accedere direttamente al concorso olimpico, senza passare da ulteriori tornei di qualificazione. Quale squadra rappresenterà la Svizzera verrà deciso in autunno o inizio inverno, presumibilmente in una sorta di "Olympic trial" tra il team di Mirjam Ott e quello di Silvana Tirinzoni.

> Incontri trasmessi su Eurosport

0 commenti :

Posta un commento

Rimani aggiornato tramite e-mail