L'Aarau espugna Cornaredo

Cerca nel blog

martedì 19 febbraio 2013

L'Aarau espugna Cornaredo




www.fclugano.com

Serata storta del Lugano contro il solido Aarau. Gli argoviesi, passati in vantaggio a inizio gara con Lüscher, hanno potuto gestire al meglio il confronto come piace a Weiler. Squadra chiusa e ripartenze. Che la sorte non arridesse ai bianconeri lo si é capito a fine primo tempo quando un rigore concesso dall'arbitro Hänni per netto atterramento di Bottani non é stato trasformato da Sadiku. Altre occasioni luganesi sono partite dai piedi di Bonanni ma Mall ha parato tutto.
Nella ripresa il Lugano ha mostrato segni di ripresa ma al 55' l'Aarau ha raddoppiato con Calla mentre la difesa avversaria stava salendo. Il resto é stata sterile offensiva. L'Aarau ha meritato i tre punti e si é confermato degno capolista. Nelle file dei ticinesi hanno pesato le assenze di Da Silva ed Aegerter e la serata storta del bomber Sadiku.

A fine partita Raimondo Ponte ha dichiarato: "si sarebbe potuto anche pareggiare ma nel complesso dei 90' l'Aarau si é dimostrata più squadra, molto compatta e ha meritato la vittoria. Chi sostiene che io sono un difensivista avrebbe dovuto vedere l'Aarau: una volta segnata la rete tutti indietro e anche Senger a difendere a metà campo. Loro sono un gruppo molto solido, con ottimi giocatori."

Lugano: Francesco Russo, Markaj (76' Forzano), Witschi, Daniele Russo, Urbano (60' Sabbatini), De Pierro, Rey, Basic, Bonanni, Bottani (60' Bebeto), Sadiku.

Indisponibili: Da Silva (squalificato), Aegerter, Shalaj, Diego e Casanova (infortunti).

Aarau: Mall; Nganga, Garat, Koubsky, Widmer, Ionita, Bürki, Lüscher (78'Marazzi), Schultz (65' Foschini), Callà, Senger (80' Antic).

Indisponibili: Romano (infortunato), Jäckle (squalificato).

Arbitro: Nicolaj Hänni con assistenti Szaboics Kaszas e Pjilipp Bregy. Quarto ufficiale: Michael Brunner.

Reti: 6' Lüscher (0-1); 55' Calla (0-2)

Note:Spettatori 1327. Al 42' Mall para un rigore a Sadiku.

0 commenti :

Posta un commento

Rimani aggiornato tramite e-mail