febbraio 2013

Cerca nel blog

giovedì 28 febbraio 2013

News Virtus Locarno



La VIRTUS impegnata su due fronti.
Andiamo con ordine:

- 23 febbraio Campionati ticinesi di cross a Tesserete da segnalare il titolo
conquistato da Usci Ranzoni (categoria W45) e i podi di Ricki Petrucciani
(argento U14); Nora Ranzoni (argento U16) e Piero Lorenzini (bronzo U18).
Diversi altri buoni piazzamenti sono visibili nella lista dei risultati allegata

Secondo appuntamento agonistico stagionale per Kessel Racing con la Winter Series a Jerez de la Frontera



Nuovo impegno stagionale per Kessel Racing, con la partecipazione al secondo round della Winter Series, una serie di tre round sulle piste del Paul Ricard, di Jerez de la Frontera e del Montmelò a Barcelona ed organizzato dal promotore dell’International Open G.T.Championship. Per Kessel Racing saranno cinque le vetture in pista sul tracciato iberico di Jerez con la Ferrari 458GT2 guidata da Michael Broniszewski, le Ferrari 458 GT3 saranno affidate agli equipaggi Castellacci/Flohr, Earle/Kremer e Gattuso/Zanuttini, mentre con una Ferrari 458

martedì 26 febbraio 2013

Presentazione concorso fotografico “Scattiamo insieme”




Per tutti gli appassionati di fotografia siamo felici di organizzare un concorso fotografico nell'ambito della collaborazione tra l'AC Bellinzona e la "Campagna di prevenzione del razzismo, della violenza e per l'integrazione attraverso lo sport” che da alcuni anni gli allievi della Scuola professionale per sportivi d'élite stanno portando avanti. L'idea della campagna è nata cercando di sensibilizzare

domenica 24 febbraio 2013

Pallavolo Lugano: le indicazioni per i tifosi in vista della finale



FINALE SWISSCUP – PROGRAMMA + ISTRUZIONI TIFOSI

GIORNO : Sabato 2 marzo 2013
ORARIO : Ore 10.00
LUOGO: Parcheggio sterrato Palamondo Cadempino
DESTINAZIONE: Wankdorfhalle - Berna
RIENTRO: circa ore 23.00

Sul luogo del ritrovo a Cadempino:

- Informarsi su che bus si è stati collocati

- Annunciarsi presso la persona incaricata (Bus 1 Leonor Rechsteiner / Bus 2 Zatta Cristiano)

- Sul bus durante il viaggio saranno distribuiti biglietto + maglietta

- Pagamento in contanti (pf. avere l’importo giusto!)

- fr. 30.00 o ev. € 25.00 / < 12 anni fr. 15.00 o ev. € 12.00

Programma talenti SMS




Al termine della quarta media intendi frequentare una Scuola media superiore (SMS): Liceo o Scuola Cantonale di Commercio di Bellinzona? ...pratichi sport o attività artistiche ad alto livello e intendi richiedere lo statuto di talento sportivo o artistico nell’apposito

PROGRAMMA TALENTI SMS
In caso di risposte affermative l’Ufficio dell’educazione fisica scolastica (UEFS) in collaborazione con l’Ufficio dell’orientamento scolastico e professionale (UOSP) e

Un Ambri così dove può arrivare?




AMBRÍ-FRIBORGO dr 2-1 (0-0, 0-1, 1-0, 0-0)
Reti: 33'19” Schaublin (Sushinsky) 0-1; 43'45" Mieville 1-1. Rigori: Brügger -, Park -; Benny Plüss -, Williams -; Bykow -, Miéville -; Jeannin 0-1, Pestoni -; Suschinski -, Pedretti 1-1; Williams 2-1, Benny Plüss -.

HCAP: Schaefer; Trunz, Kutlak; Kobach, Giroux; Bonnet, Gobbi; Donati, Dotti; Park, Reichert, Duca; Mieville, Williams, Pestoni; Schlagenhauf, E.Bianchi, Pedretti; M.Bianchi, Raffainer, Lakhmatov.

Penalità: 2x2' Ambrì, 7x2' Friborgo.

Arbitri: Eichmann, Stricker, Fluri e Kehrli. 
Ambrì senza Schulthess, Tim Weber, Grassi, Botta (tutti infortunati), Casserini, Sidler (malati) e Noreau (straniero in sovrannumero), Friborgo senza Lukas Gerber, Loeffel, Dubé (infortunati), Sprunger, Gamache (straniero in sovrannumero).

Il Lugano fa un favore all'Ambri




RAPPERSWIL - LUGANO ds 3-4 (0-1, 2-1, 1-1, 0-1)
Reti: 10'40 Simion (Kamber, Reuille) 0-1. 22'50 Riesen (Gmür) 1-1. 31'07 Geyer (Wichser, Riesen) 2-1. 35'21 Linglet (Metropolit) 2-2. 41'44 Ulmer (Hirschi/esp.Wichser) 2-3. 54'08 Burkhalter (Kolnik, Earl) 3-3. 63'41 Linglet (Kamber, Schlumpf/esp.Geyer) 3-4.

HC Lugano: Flückiger; Ulmer, Hirschi; Morant, Vauclair; Heikkinen, Schlumpf; Nodari; Steiner, McLean, Domenichelli; Simion, Kamber, Reuille; Linglet, Metropolit, Rüfenacht; Kostner, Conne, Jordan Murray; Fazzini.

Penalità: 6x2' Rapperswil, 2x2' Lugano.

Note: Diners Club Arena, Rapperswil, 3'827 spettatori. 
Arbitri: Kämpfer, Prugger; Espinoza, Kohler. 
Lugano senza Manzato, Brady Murray, Blatter, Kienzle (infortunati), Nummelin, Rosa, Profico, Pivron (in sovrannumero).

Chiasso-Aarau, i commenti del post-partita




www.fcchiasso.ch
Livio Bordoli è felice per la vittoria, meno per la prestazione del primo tempo. Negli spogliatoi, sotto di un gol, ho detto che così non andava bene, per fortuna avevamo incassato una sola rete. C’è stata la scintilla che ha fatto scattare qualcosa. Non credevo che loro venissero a difendersi in quel modo, mi ha sorpreso e cambiato i piani, ovviamente fa piacere perché significa che ci ritenevano avversario temibile. Ci hanno messi in difficoltà sui nostri errori a metà campo, partivano troppo facilmente e la fase difensiva non funzionava a

Impresa Chiasso, fermato l'Aarau!






www.fcchiasso.ch

E la capolista cadde al Comunale! Dopo un primo tempo con più luci che ombre, i rossoblu si sono trasformati nella ripresa e hanno ribaltato in una decina di minuti la rete dell’Aarau, siglata da Senger. Ad andare in gol è stato dapprima Pimenta, poi su punizione di Reclari è stato Dudar argentino a portare in

Assiderati e inarrestabili, Granata in corsia di sorpasso



www.acbellinzona.ch

WOHLEN – Il Bellinzona è vivo, assiderato, ma vivo. Nella tormenta della Niedermatten, i granata hanno superato tutte le insidie di una gara complicatissima con una maturità insospettata e sono passati in corsia di sorpasso. Era difficile perfino stare in piedi su un campo di terra battuta e ghiacciata, che dopo 15 minuti era pure innevata, e non era facile nemmeno riprendere in mano le operazioni dopo aver sbagliato un rigore (il secondo in

Curling - Adelboden e Aarau campioni svizzeri 2012-2013


Adelboden tra gli uomini e, piuttosto a sorpresa (ma nemmeno troppo per gli addetti ai lavori) Aarau tra le donne: questi i verdetti al termine del Campionato Svizzero élite di Curling, disputato questa settimana a Gstaad sotto l'egida della federazione svizzera SwissCurling.

sabato 23 febbraio 2013

Daniele Angelella si laurea Campione Svizzero sui 400 m



16-17 febbraio
Campionati svizzeri assoluti indoor a Macolin.
Grandi soddisfazioni per gli atleti VIRTUS. Ma andiamo con ordine: Daniele Angelella conquista il titolo svizzero assoluto nei 400 m (48.36!) , Riste Pandev 4. assoluto sui 60 m (6.86!) e Leocard Garbani-Nerini 5. nel salto in alto con la misura di 2.03 che rappresenta il nuovo record sociale U20.
Bravi i nostri rappresentanti!
Risultati su www.virtus.ch

Lo Sport in TV nel week end



Sabato 23 febbraio
10h25 Sci: Coppa del Mondo a Méribel
discesa femminile (LA2 e Sportlive)

11h40 Sci: Coppa del Mondo a Garmisch
discesa maschile (LA2 e Sportlive)

13h00 Sci nordico: Mondiali in Val di Fiemme
skiathlon femminile 7,5 km + 7,5 km (LA2 e Sportlive)

14h10 Sci nordico: Mondiali in Val di Fiemme
skiathlon maschile 15 km + 15 km (LA2 e Sportlive)

16h55 Sci nordico: Mondiali in Val di Fiemme
salto maschile (LA2 e Sportlive)

Il derby visto dalla parte del sito del Lugano



Il Lugano s'infrange contro il muro biancoblù

Il sesto derby stagionale va agli uomini di Pelletier, bravi nelle situazioni speciali, disciplinati nel difendere lo slot e sorretti dalla grande prestazione del loro portiere.
Il Lugano non ha giocato bene, non è riuscito a trovare intensità e fluidità. Tuttavia, soprattutto nel secondo periodo, si è fabbricato una buona dose di occasioni per segnare, alcune fallendole clamorosamente, altre vanificate da Schäfer.

venerdì 22 febbraio 2013

Curling - i Campionati Svizzeri élite entrano nel vivo


Il campionato Svizzero di Curling élite entra in questi giorni nella "fase calda", ovvero i playoff. In palio non soltanto il titolo nazionale, ma anche il biglietto che vale l'accesso ai campionati del mondo 2013 e punti importanti nella corsa verso i giochi olimpici 2014 a Sochi (RUS). La prima finale è prevista stasera alle 19:00 e sarà trasmessa in diretta dal canale sportivo online laola1.tv.

Pistorius divide il mondo dello sport



"Oscar crediamo in te e nel tuo amore per Reeva".
Questo uno degli striscioni presenti all'uscita del tribunale di Pretoria.
Pistorius è stato scarcerato, il giudice gli ha concesso la libertà su cauzione.
Ora potrà tornare ad allenarsi in attesa del processo, quello vero.
Perché quello mediatico è iniziato un istante dopo la divulgazione della notizia.

Gala del 75esimo: un successo




www.hcap.ch

Si è tenuto mercoledì sera al Padiglione Conza di Lugano il Gala celebrativo dei 75 anni di storia biancoblu.
Una serata piacevole in cui sono stati ricordati alcuni momenti storici e pure tracciati gli scenari futuri da realizzare prima dei festeggiamenti dell'ottantesimo compleanno. Uno su tutti la nuova Valascia.

Ambrì Piotta - Friborgo: info per la partita



www.hcap.ch

Organizzato maxi schermo sul piazzale adiacente la pista
Il Tribunale sportivo della SIHF ha confermato la sanzione nei confronti della Società e la partita di sabato 23 febbraio contro l’HC Friborgo dovrà essere giocata a spalti (posti in piedi) vuoti. L’accesso alla pista sarà consentito unicamente per i posti in tribuna.

L'Aarau a Chiasso




www.fcchiasso.ch
Arriva la capolista. Aarau di scena al Comunale, sperando che la neve non rinvii ancora una volta il debutto casalingo del rossoblu. Sarebbe un peccato, perché dopo la vittoria col Wil c’è tanta voglia di vedere all’opera i ragazzi di Bordoli. Sulla carta, battere gli argoviesi potrebbe apparire impresa ben ardua, eppure è proprio dal colpaccio col Wil che si deve partire. Questo Chiasso, fatto di abnegazione, voglia, cuore e grinta, che all’AFG Arena ha mandato in rete il dodicesimo calciatore della stagione, stupisce solo chi non lo conosce.

Riparte la Scuola Calcio dell'ACB



La Scuola Calcio dell’Associazione Calcio Bellinzona riapre i battenti tra una settimana, mercoledì 27 febbraio dalle 14.00 alle 15.30 (ritrovo allo Stadio Comunale alle 13.45). Gli interessati possono iscriversi direttamente sul campo. Per informazione telefonare allo 079.383.21.19.

giovedì 21 febbraio 2013

Allora è possibile fermare il Barcellona?!



Un punto interrogativo ed uno esclamativo alla fine della frase del titolo.
Potrebbe apparire come una contraddizione, perchè con uno si domanda, con l'altro si afferma.
Ed in effetti è così.
Il Milan ieri sera ha di fatto fermato quella macchina perfetta che si chiama Barcellona, infarcita di fantastici palleggiatori, ma povera di tiratori.

martedì 19 febbraio 2013

A Bellinzona sembra tornato il sereno



Acconti versati e nuvole scacciate.
Questa in sintesi l'atmosfera che si respira nella Capitale.
Tutto quindi appare ridimensionato, ma alle spalle rimangono fiumi di inchiostro usato ad uso e consumo della pura critica superficiale.
E' giunto quindi il momento dell'analisi: si tratta davvero di "tanto rumore per nulla" oppure alle spalle di tutto questo carrozzone mediatico che si è venuto a creare esiste una strategia?

L'Aarau espugna Cornaredo




www.fclugano.com

Serata storta del Lugano contro il solido Aarau. Gli argoviesi, passati in vantaggio a inizio gara con Lüscher, hanno potuto gestire al meglio il confronto come piace a Weiler. Squadra chiusa e ripartenze. Che la sorte non arridesse ai bianconeri lo si é capito a fine primo tempo quando un rigore concesso dall'arbitro Hänni per netto atterramento di Bottani non é stato trasformato da Sadiku. Altre occasioni luganesi sono partite dai piedi di Bonanni ma Mall ha parato tutto.

Risultati Campionati Ticinesi di Libero




Bellinzona bissa il successo dello scorso anno e, ai Campionati ticinesi di pattinaggio artistico svoltisi a Lugano nel fine settimana, conquista la challenge 2013, ossia la coppa che premia il club che ha ottenuto i migliori risultati nei campionati sia di libero che di stile, e il titolo di campione assoluto maschile, andato a Carlo Röthlisberger.  
È stata una competizione vivace e combattuta in diverse categorie, in cui si sono confrontati sul ghiaccio un centinaio di atleti dei cinque club ticinesi, il coronamento di una stagione che si avvia a conclusione (l’ultima gara cantonale è in programma il 3 marzo a Chiasso e vedrà in pista gli atleti più piccoli). Particolare attesa c’era per le categorie USP in cui si sono viste più conferme che sorprese, perlomeno nelle classifiche più che nei punteggi. La

domenica 17 febbraio 2013

La SAM perde terreno



Massagno - Nyon 80-88 (37-36)

(22-18 15-18 25-17 18-35)

SAM: Grueninger, Garruti, Murati, Barrett 23, Freeman 16, Chapman 17, Pantic 2, Fridel 9, Campbell 13.
Nyon: Chabbey, Bradley 12, Zivkovic 18, Rutty 23, Vallotton 2, Owens 14, Lanisse 2, Volcy 17.
Palamondo: 250 spettatori. 

Arbitri: Bertrand, Clivaz, Stojcev.

La Pallavolo Lugano dice Grazie




www.pallavololugano.ch

Un ringraziamento a tutti voi!!
La Dirigenza della Pallavolo Lugano, ci tiene a ringraziare tutti coloro che in questo momento molto delicato della stagione cosparso di infortuni, si stanno mettendo a disposizione per aiutare la EN Gas & Oil Lugano.
E più precisamente Benjamin e Dennis Lerch (che hanno lasciato il campo di allenamento della nazionale svizzera di beach-volley per rientrare in Ticino), al

Il capolista Aarau lunedì a Cornaredo



www.fclugano.com

C'è grande attesa per la partita di lunedì 18 febbraio alle 19.45 a Cornaredo. Sarà di scena l'Aarau capolista di Challenge League con un ruolino di marcia che fa stato di 12 vittorie, quattro pareggi e tre sole sconfitte. 38 reti all'attivo e 25 incassate. Il miglior marcatore degli argoviesi é Davide Callà con 9 gol, mentre il laterale Widmer (già acquistato dall'Udinese) ha battuto in cinque occasioni i portieri avversari.

ACB più forte delle polemiche, con il Bienne finisce 2-0



ACB: König – Sulmoni, Pergl, Schenkel, Güntensperger – Perrier (60’ D’Angelo), Neumayr – Rodriguez (72’ Magnetti), Yakin, Schürpf – Pak (75’ Marchesano) (a disp: Borkovic, Bankovic, Ciarrocchi e Riedle) ; allenatore Andermatt
FC Bienne: Walthert; Ledesma, Galli, Sejmenovic, Zangger (88’Vuille); Egli, Ukoh, Di Nardo, Challandes; Miani (68’ Safari), Morello (a disp: Mossi e Hänseler) ; allenatore Perret

ACB: come mai (quasi) tutti contro?



Una domanda sorge spontanea: perché in questo momento molti vogliono salire sul carro che con i propri altoparlanti sbandiera ai quattro venti la temporanea insolvenza dell'ACB?
Una prima analisi potrebbe portare ai recenti avvenimenti che hanno visto protagonista in negativo nel mondo del basket la SAV. Purtroppo però i tempi non coincidono; le polemiche sono iniziate ben prima dell'ufficialità del fallimento della società di confine (e bisogna inoltre ammettere che in pochi

sabato 16 febbraio 2013

Circa 4 settimane di stop per Daniel Manzato!



www.hclugano.ch

Costretto a lasciare il ghiaccio al 14.54 della gara di ieri alla Resega contro lo Zugo, Daniel Manzato si è sottoposto in mattinata ad accertamenti medici per valutare la gravità dell’infortunio al ginocchio sinistro.
La risonanza magnetica ha evidenziato la lesione del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro che l’estremo difensore si è procurato con un

Serata sfortunata alla Resega



www.hclugano.ch

Ci sono partite in cui tutto o quasi gira storto. Al termine di una prestazione altalenante, il Lugano soccombe allo Zugo dopo una travolgente fiammata nel secondo tempo e dopo un terzo periodo in cui invece ha gradatamente perso il filo del gioco.
I primi venti minuti si sono chiusi sul 2-0 per gli ospiti che, pur dominati territorialmente, hanno realizzato due gol con Wozniewski e Holden. Da notare

giovedì 14 febbraio 2013

Di nuovo Argento per Ipod alla coppa del mondo di Sochi



Sochi (Russia)
Si sono appena concluse le gare della coppa del mondo di Snowboard freestyle nella categoria Halfpipe maschile e femminile che hanno avuto luogo a Sochi, come test gara per i giochi olimpici del 2014.
Mentre sfortunatamente a causa del poco innevamento e delle temperature alte la FIS ha dovuto cancellare le gare per la categoria Slopestyle.
Il nostro elvetico Iouri Podladtchicov porta quindi a casa di nuovo un buonissimo argento seguito in quinta posizione da un altro engadinese Christian Haller.



Varvelli al Chiasso



Il FC Chiasso comunica di aver acquistato a titolo definitivo l'attaccante italiano Giancarlo Varvelli (1,95 per 87 kg), nato il 23.04.1992, in provenienza dal club Valle D'Aosta (C2 italiana). Il neo acquisto rossoblù ha firmato un contratto valido sino al termine della corrente stagione con opzione per la prossima.
Varvelli, da subito a disposizione

Juniores Elite: questa sera gara 2 dei quarti di finale alla Resega (20.15)



www.hclugano.ch

Sconfitti 6-5 in gara 1 a Oerlikon con rete decisiva incassata a pochi secondi dal sessantesimo, gli Juniores Elite tornano in pista questa sera alla Resega per la seconda sfida della serie dei quarti di finale contro i campioni svizzeri in carica dei GCK Lions.
Per l’occasione la squadra, guidata ora alla transenna come head coach da Luigi Riva affiancato dal suo assistente Lassi Laakso, potrà schierare a differenza

Derby di Locarno: il Lugano ammette l'errore



Il Football Club Lugano conferma di essere incorso in un errore nell'allestimento della cartolina ufficiale dei giocatori presentata all'arbitro in occasione della partita Locarno-Lugano di mercoledì 13 febbraio 2013. Sono stati inseriti otto giocatori "non formati localmente" (HTP) mentre l'attuale regolamento ne prevede un massimo di sette.
Nei prossimi giorni la Swiss Football League prenderà le sanzioni del caso.
Il FC Lugano, dispiaciuto per l'accaduto, si scusa con i propri sostenitori, con la SFL e con l'ambiente calcistico svizzero.

Campionati ticinesi di pattinaggio artistico, Lugano 16 e 17 febbraio





Archiviati i campionati nazionali che hanno dato delle belle soddisfazioni al Ticino con diversi podi conquistati dagli atleti ticinesi, la stagione del pattinaggio artistico cantonale si avvia alla sua conclusione con i Campionati ticinesi in programma il 16 e 17 febbraio a Lugano.

Airolo-Pesciüm, un'occasione da non perdere



Mentre la settimana di carnevale stà giungendo al termine con notevole successo Airolo-Pesciüm si sta preparando per il prossimo fine settimana da non mancare.
Sabato 16 e domenica 17 febbraio si svolgeranno i "Campionati Svizzeri Master 2013" di slalom e slalom gigante con circa 100 iscritti. Durante la giornata di domenica 17 saranno presenti sulle piste alcuni ex campioni di Coppa del Mondo come Daniel Caduff, Urs Kälin, Kristian Ghedina e altri…

mercoledì 13 febbraio 2013

Tre rinforzi difensivi per la prima squadra 2013/14



L’Hockey Club Ambrì Piotta comunica di aver ingaggiato tre nuovi giocatori svizzeri per la stagione sportiva 2013/14.
Si tratta dei difensori Marc Gautschi, Marc Grieder e Benjamin Chavaillaz che andranno a rinforzare l’organico messo a disposizione dell’allenatore Serge Pelletier.
Marc Gautschi (classe 1982, 180cm x 78 kg), attualmente in forza all’HC Ginevra-Servette, ha sottoscritto un contratto valido per le prossime due

Torneo Under 18 di Bellinzona: definita la lista delle squadre partecipanti



Atletico Madrid e Deportivo Brasil.
Queste le ultime due formazioni che vanno a completare il tabellone del Torneo Under 18 di Bellinzona.
A Pasqua potremo così ammirare le gesta dei campioni del futuro.
Dal 28 marzo quindi spazio ai giovani talenti del calcio internazionale che da quest'anno saranno rigorosamente Under 18.
Gli altri team al via saranno Genoa, Boca Juniors, Aysa Harare, Hajduk Spalato, Basilea e ovviamente il Team Ticino.

SnowTribe: l’evento dell’inverno 2013



Divertimento, musica e tanto altro a soli novanta minuti (90’) da Lugano.
SnowTribe è l’evento sulle nevi del 2013 per antonomasia. Un fine settimana, dal 22 al 24 febbraio, di puro divertimento sulle nevi di Savognin.
80km di piste, freeride, sport, contest e attività come snowfox, slitte, afterski, one night in discoteca e molto altro ancora per vivere la montagna e la neve come non avete mai visto. Il tutto a solo una ora e mezza da Lugano.

martedì 12 febbraio 2013

Pronti per la trasferta di Locarno



www.fclugano.com

La neve non ha intralciato più di tanto la preparazione in vista dell'esordio 2013 del Lugano. Il nuovo campo sintetico di Cornaredo, uno dei migliori a livello svizzero, ha ospitato sia lunedì sia martedì gli allenamenti della squadra. Dopo la rifinitura di martedì pomeriggio Raimondo Ponte ha diramato l'elenco dei convocati per la trasferta di Locarno. Si dovrebbe giocare, condizioni del terreno permettendo, mercoledì alle 18.30. Assenti gli infortunati Casanova, Diego, Maffi e Shalaj.

Una nuova sfida professionale per Jörg Eberle



L’Hockey Club Lugano comunica che Jörg Eberle, attuale responsabile della formazione all’interno della società bianconera, ha chiesto di lasciare il Club per affrontare una nuova sfida professionale quale Instruktor-Coach e responsabile a livello U14/U15 in seno a Swiss Ice Hockey Federation (SIHF).

lunedì 11 febbraio 2013

Un argento e un bronzo per il Ticino ai Campionati svizzeri di pattinaggio categorie Mini U12 e Speranze U13


Dario De Luca
Una medaglia d’argento e una di bronzo. È quanto il Ticino porta a casa, insieme a una serie di ottimi piazzamenti, dai Campionati svizzeri di pattinaggio artistico nelle categorie Mini e Speranze, svoltisi durante il fine settimana ad Herisau.
È stata Clara Pestoni a salire sul secondo gradino del podio nella categoria Speranze, un risultato ottenuto grazie a un bel programma libero, pattinato al

domenica 10 febbraio 2013

Curling - niente da fare per il CC Lugano alle qualificazioni "Mixed"


Niente gloria per il team del Curling Club Lugano, skippato da Fabrizio Albonico, che è rientrato con 4 sconfitte in altrettanti incontri dal torneo di qualificazione ai Campionati Svizzeri "Mixed" (ovvero dove la squadra è composta da due donne e due uomini) tenutisi da venerdì 8 a domenica 10 febbraio al "Dolder" di Zurigo.

HC Chiasso: le date dei prossimi incontri



Game 1     12.02.2013 ore 20:00 EHC Chur C. - HC Chiasso
Game 2     14.02.2013 ore 20:00 HC Chiasso - EHC Chur C.
Game 3     16.02.2013 ore 20:00 EHC Chur C. - HC Chiasso
Game 4     19.02.2013 ore 20:00 HC Chiasso - EHC Chur C.
Game 5     20.02.2013 ore 20:00 EHC Chur C. - HC Chiasso

Concluso il Master Round: via ai Play-off. L’HC Chiasso attende l’EHC Coira per i Quarti di finale


 
http://www.hc-chiasso.ch

Ed ora si fa sul serio. Martedì 12 febbraio, alle ore 20, nel Canton Grigioni, Chiasso e Coira si affronteranno per la prima sfida dei IV di finale dei play-off del campionato. Un accoppiamento scontato visto l’andamento degli ultimi incontri e soprattutto la sonora vittoria che i rossoblu hanno colto proprio sugli avversari grigionesi una settimana fa. Finalmente, è il caso di dirlo, il Master Round si è chiuso. Una seconda fase che si è stancamente trascinata per un mese e che, come era lecito attendersi, ha regalato qualche emozione solo

Rimani aggiornato tramite e-mail