Ottima esperienza per le selezioni Under 14 e Under 15 maschili al Torneo della Befana di Salsomaggiore

Cerca nel blog

lunedì 14 gennaio 2013

Ottima esperienza per le selezioni Under 14 e Under 15 maschili al Torneo della Befana di Salsomaggiore




Il Torneo Internazionale di Salsomaggiore, disputatosi tra il 3 e il 5 di gennaio, ha visto le nostre due selezioni trionfare. Il Torneo, che prevedeva incontri tra squadre delle due categorie, ha visto le nostre due squadre vincere in modo netto le rispettive prime due partite: la Under 14 contro Fidenza U14 e contro Casteggio; la Under 15 contro Piacenza e Pistoia. Partite senza storia ma comunque giocate molto bene. La terza partite valeva l’accesso alla finalissima: la Under 14 aveva di fronte Siena U15 e ha tenuto per 25 minuti la partita in equilibrio per poi cedere nel finale anche perché decimata da un metro arbitrale che prevedeva di fischiare i sospiri...
La Under 15, contro la U15 di Fidenza, ha disputato una partita tutto cuore e grinta (forse la partita più bella del torneo) e alla fine ha conquistato l’accesso alla finale per due soli punti, gestendo con grande maturità gli istanti finali del match.

Finale per il terzo posto dunque per la Under 14 contro Fidenza U15 eliminata dai nostri Under 15. Contro ogni pronostico i ticinesi hanno tenuto la partita in bilico fino alla fine, soccombendo per soli 5 punti dopo essere stati a lungo avanti nel punteggio. Una bellissima prestazione, contro una squadra composta da ragazzi di un anno in più, della quali i ragazzi condotti in panchina da Dean Dusic devono essere orgogliosi al di là del risultato.

Alla squadra Under 14 é andato il quarto posto finale e il primo posto della loro categoria.

La finale Under 15 vedeva di fronte Ticino e Siena: due ottime squadre che giocano un basket fatto di difesa aggressiva e in attacco ricerca continua di situazioni di penetra e scarica e di lettura della difesa. Un po’ peccato che il metro arbitrale abbia penalizzato fortemente questo lavoro dei rispettivi coach adottando un metro di valutazione troppo, veramente troppo severo, sia nei fischi dei falli che nelle infrazioni di passi il più delle volte non commesse. Ma le due squadre hanno giocato veramente bene comunque e si é assistito a una partita con il punteggio in bilico per 40 minuti: non un secondo in meno! Infatti il 40.mo minuto é scoccato proprio mentre il tiro del nostro Gabriele Roncavasaglia, sul punteggio di 58-58, si infilava nella retina consegnando il successo al Ticino di coach Alessandro “Bocia” Esposito e innescando una grande e giustificata esultanza finale.

Questo successo é la ciliegia sulla torta di una tre giorni positiva sotto ogni punto di vista per le nostre squadre, che si sono distinte per la qualità del gioco espresso e anche per il comportamento e la mentalità positiva e disciplinata mostrate anche fuori dal campo.

Ecco le formazioni delle nostre squadre:
Ticino Under 14: Niko Mandlic, Gianluca Lusenti, Oliver Vosti, Massimo Testa, Luca Sardaro, Thomas Strelow, Andrea Fontana, Kevin Toneatti, Samuel Mersi, Gregorio Aostalli, Matteo Marmondi, Eric Koludrovic. Coach: Dean Dusic. Assistente: Alda Mercante.

Ticino Under 15: Stefano Ghiggia, Fabrizio Bruschetti, Riccardo Galimberti, Alexander Martino, Alessanro Brönnimann, Jan Züger, Luca Vassella, Gabriele Roncavasaglia, Kristhian Binda, Raffaele Olivero. Coach: Alessandro Esposito. Assistente: Renato Carettoni.


0 commenti :

Posta un commento

Rimani aggiornato tramite e-mail