Ultimissime

lunedì 17 settembre 2012

Da Londra si passa a Tenero


Archiviati i giochi di Londra l’atmosfera olimpica rivivrà al Centro sportivo di Tenero durante il campo «Tutti i Talenti a Tenero» (3T). Dal 23 al 29 settembre 500 giovani talenti di 21 quadri nazionali giovanili si alleneranno in Ticino.

Le giovani speranze svizzere di discipline individuali e di squadra potranno allenarsi durante una settimana in un quadro ottimale dedicandosi sostanzialmente alla propria disciplina. Ma non solo, perché assieme ai colleghi di altre federazioni si dedicheranno anche alla pratica di discipline sportive complementari. Il programma prevede inoltre sequenze di condizione fisica, una competizione gigathlon e vari test della prestazione.

Il campo 3T si inserisce nelle misure di promozione dei talenti adottate dall’Ufficio federale dello sport UFSPO nell’ambito della Concezione del Consiglio federale per una politica dello sport in Svizzera. L’organizzazione è gestita dal CST a Tenero per conto dell'Ufficio federale dello sport, in collaborazione con Swiss Olympic e con il prezioso sostegno di partner come Azienda elettrica ticinese, cornèrcard, Società Sport-Toto, Swisscom e cool&clean.

Il campo 3T inizierà ufficialmente domenica sera con una cerimonia d’apertura cui parteciperanno numerosi rappresentanti del mondo dello sport, della politica e dell’economia. Una folta delegazione del canton Ginevra, con a capo il consigliere di stato Charles Beer, visiterà il campo nella giornata di venerdì.

Il campo 3T non è solo un campo d’allenamento. È pure un’occasione d’incontro fra colleghi di varie discipline e regioni linguistiche nonché un’esperienza di squadra. Inoltre i giovani talenti si spronano a vicenda per ottenere buone prestazioni. Nell’anno che si è posto all’insegna di Londra 2012 essi avranno l’opportunità di vivere sul terreno i valori olimpici − amicizia, rispetto ed eccellenza − e di condividerli con i talenti di altre discipline.

Nessun commento:

Posta un commento