Ultimissime

mercoledì 5 settembre 2012

Assemblea dei delegati FTC


Nomina di due nuovi membri di Comitato e proposta di modifica degli statuti respinta

La sala multiuso di Soazza ha ospitato sabato primo settembre l'assemblea dei delegati della Federazione ticinese di calcio. Presenti 114 delegati su 124 società. C'era attesa per la nomina di due nuovi membri di comitato. Sono risultati eletti Manuel Papa (a destra nella foto), proposto dall'AC Malcantone e Riccardo Valsagiacomo la cui candidatura era stata avanzata dal FC Morbio Inferiore.
I lavori sono stati diretti dal presidente Luca Zorzi. Dopo i saluti di Maurizio Braga a nome del FC Alta Moesa e di Gabriele Ferrari municipale di Soazza, si é entrati nel vivo. Pure il presidente della Federazione grigionese signor Florin ha salutato i delegati.
I rapporti annuali del comitato e delle varie Sezioni sono stati approvati all'unanimità.
Il FC Camorino per bocca del presidente Palà ha proposto di modificare gli statuti per non più rendere obbligatoria la partecipazione all'assemblea. Nella discussione sono intervenuti Debernardi (Vallemaggia) e Gut (Leventina Calcio). Ai voti la proposta é stata respinta avendo ottenuto solo 17 adesioni.
La parte più lunga dell'assemblea é stata dedicata alle operazioni di voto e allo scrutinio per la nomina di due nuovi nuovi membri di comitato in sostituzione dei dimissionari Pier Gaggini e Jean Claude Wuescher. Sette i candidati originariamente proposti, poi diventati sei con il ritiro di Roberto Nava. L'Ufficio elettorale é stato presieduto dall'avv. Marco Agustoni membro del Tribunale Sportivo. Al primo turno é risultato eletto Manuel Papa con 81 voti. Hanno ottenuto voti: Claudio Gadina e Riccardo Valsangiacomo 40; Silvano Beretta 24, Luca Greco 13 e Roberto Carugati 12. Nel ballottaggio per il secondo posto ha prevalso: Riccardo Valsangiacomo con 56 voti mentre Claudio Gadina ne ha ottenuti 50.
Alla parte dedicata alle onorificenze il presidente Zorzi ha tenuto le laudatio di Waldo Cavadini, attivo nella FTC da una trentina d'anni e di JC Wuescher che é stato membro di comitato e preposto arbitri sino allo scorso mese di maggio. E' seguita la consegna di premi e onorificenze agli arbitri attivi da diversi anni e alle società vincitrici di campionati e trofei.
In chiusura dei lavori si é deciso che la prossima assise dei delegati si terrà l'anno prossimo al Centro eventi di Cadempino per organizzazione del Vedeggio Calcio.
Alle eventuali si é parlato delle direttive sulle misure dei campi di calcio, sulle indennità di formazione, del campionato over 50, del futsal e della campagna contro la violenza alla quale ha aderito anche la FTC. Oltre che al torneo dell'amicizia in memoria di Ernesto Vaghi organizzato dall'ASA l'8 dicembre 2012.

(fonte: www.football.ch/ftc)

Nessun commento:

Posta un commento