Ultimissime

lunedì 10 settembre 2012

Aeromodellismo - successo ticinese al concorso internazionale idromodelli radiocomandati!


Fabrizio Albonico, pilota del Gruppo Aeromodellisti Lugano, è riuscito nell'impresa di ripetere l'exploit dell'edizione 2011, imponendosi nella 53a edizione del concorso internazionale per idromodelli radiocomandati, disputatosi nel fine settimana al campeggio "Monte Generoso" di Melano.
Fabrizio ha ottenuto il miglior punteggio in tutte e tre le prove della categoria F3A-Idro (idrovolanti radiocomandati acrobatici) e ha così distaccato di quasi 80 punti i diretti inseguitori, composti prevalentemente dai fortissimi tedeschi del gruppo di Werdenfels (Baviera).

Ottimi risultati anche per gli altri ticinesi in gara: Renato Buzzi ha concluso all'8° rango, Moreno Bernasconi ha centrato il suo primo "top-ten" piazzandosi 10° ed Elvio Garganigo ha concluso al 14° rango.
Nella categoria riservata alle riproduzioni la vittoria è andata ancora una volta al fortissimo tedesco Andreas Bischel di Weilheim che ha presentato uno splendido "Beaver DHC-2" in scala 1:4. Alle sue spalle si sono classificati i connazionali Rolf Breitinger e Georg Thanner.
Il prossimo appuntamento del circuito "idro" internazionale è imminente: sabato e domenica prossimi tutti i piloti si ritroveranno ad Hagnau, sul versante tedesco del lago di Costanza; Renato Buzzi e Fabrizio Albonico difenderanno i colori ticinesi in un concorso che si annuncia sin d'ora molto serrato, visto che - per l'occasione - la prova di Hagnau conterà come campionato tedesco "open" ed attirerà ulteriori forti piloti nazionali.
Il circuito si concluderà poi a metà ottobre al Riegsee, laghetto nei pressi di Garmisch Partenkirchen, in Baviera.

> Classifica categoria F3A-idro (acrobazia)
> Classifica categoria Semiscale idro  (riproduzioni)

Nessun commento:

Posta un commento