Ultimissime

martedì 24 luglio 2012

Kessel Racing a Spa-Francorchamps per la leggendaria 24 Ore.


L’estate di Kessel Racing prima di concedere al Team di Grancia una piccola pausa estiva nell’impegnativa stagione agonistica 2012, vivrà nel prossimo fine settimana, uno degli appuntamenti più importanti del calendario delle competizioni internazionali di durata per vetture Gran Turismo. Si disputerà sul leggendario tracciato di Spa-Francorchamps la “24 Ore”, prova inserita nel calendario della International Blancpain Series. Kessel Racing sarà in pista con tre vetture e ben undici piloti di varie nazionalità. Nella classe “PRO” troveremo la Ferrari 458 GT3 di Gattuso/Rigon/Zampieri, nella classe “PRO-AM” a scendere in pista saranno Bontempelli-Gosslin-Rostan-Broneau con un'altra Ferrari 458 GT3, mentre nella divisione riservata ai “GENTLEMEN” al volante di una Ferrari 430 Scuderia troveremo Andreasi-Caccia- Paladino-Giacomo Piccini. La prova che scatterà alle ore 16,00 di sabato 28 luglio, ha valore per la Blancpain Endurance Series, ed attibuirà punteggi parziali per frazioni di tempo come 6 ore, 12 ore, oltre ad una classifica generale stilata al termine della 24 ore. Per Kessel Racing si tratta di un impegno importantissimo che vedrà schierati oltre agli undici piloti e le tre vetture in pista, anche un piccolo esercito di quasi cinquanta persone, comprendente tecnici, meccanici, addetti alla logistica, l’accogliente hospitality, oltre al motor-home sui quali si alterneranno massaggiatori e fisioterapisti per tenere sempre perfettamente in forma sia i piloti che gli altri membri del team in quella che si accinge ad essere la settimana di gare più impegnativa della stagione.

Nessun commento:

Posta un commento