Ultimissime

domenica 22 luglio 2012

Arbitri di porta, pro o contro

Salve a tutti amanti del calcio,

torno a scrivervi sul mondo che mi appassiona e di cui faccio parte, quello dell'arbitraggio.
Come abbiamo potuto vedere dai recenti UEFA Euro 2012 i direttori di gara scesi in campo erano ben 5 più un quarto uomo e un assistente (guardalinee per chi non conoscesse il termine tecnico) di riserva. Ci sono state parecchi polemiche, vedi goal non dato alla nazione organizzatrice (Ucraina), ma tutto sommato l'aiuto di 4 occhi in più può servire per aiutare il direttore di gara e il suo collaboratore.

Adesso l'International board ha approvato l'occhio di falco e il GoalRef, due sistemi per vedere effettivamente se la palla entra oppure no. Il primo, come già si vede a Wimbledon fronte tennis, fa vedere se la palla supera interamente o no la linea di porta, il secondo è munito di chip all'interno del pallone e quando quest'ultimo varca la linea produce un suono ad un apparecchio che l'arbitro porta con se e di conseguenza convalida il goal.

Io sono dell'opinione che come un attaccante sbaglia a porta vuota un arbitro possa sbagliare, si tratta di un essere umano, ma la gente di questo si accorge solo a fine partita e si fa prendere dalla foga e non aiuta il direttore di gara.

Concludendo dico: Si agli arbitri di porta e Forse alla tecnologia per la linea di porta.

Ciao e alla prossima!

Luca

1 commento:

  1. sono d'accordo in parte: si agli arbitri di linea, no a qualsiasi tecnologia
    gene

    RispondiElimina