aprile 2012

Cerca nel blog

lunedì 30 aprile 2012

Unihockey: la Saga



Torneo di unihockey 5 e 6 maggio 2012
Centro Sportivo di Tenero www.floorballsaga.com
La Saga è un tornei di unihockey internazionale alla sua prima edizione.
Tornei
Si tratta di fatto della fusione sotto un'entità organizzativa unica di due tornei di unihockey fino ad ora distinti. Questi tornei erano il “Ticino Floorball Open”, torneo popolare all'aperto che ha visto la sua prima edizione nel 2005, e la “Coppa Grande”, torneo riservato a ragazze e ragazzi delle categorie juniores C (under 14) e juniores D (under 12). Quest'ultimo è stato organizzato per la prima volta nel 2011.

8° TICINO FLOORBALL OPEN e 2° COPPA GRANDE diventano “La SAGA 2012”



La società Regazzi Verbano Unihockey Gordola, in collaborazione con la banca Raiffeisen, organizza i prossimi 5 e 6 maggio presso il Centro sportivo di Tenero il torneo internazionale di unihockey “La SAGA”. L’evento si compone di tornei per le categorie Under 14 e Under 12, che riuniranno ragazzi provenienti dalle migliori società confederate, nonché le rispettive selezioni cantonali ticinesi, e tornei per adulti, che avranno la particolarità di essere giocati all’aperto e vedranno affrontarsi squadre e giocatori provenienti da tutta la Svizzera e da diversi paesi europei a forte tradizione unihockeistica come Svezia e Finlandia. Non è raro neppure vedere tra i partecipanti alcune star locali dell’hockey su ghiaccio.

II Lega: davanti non sbagliano



Gordola - Rivera 1-1 
RETI: 5’ Brenna 0-1; 62’ Pizzato 1-1. 
GORDOLA: Arrivoli, Croce, Bariletti, Vaerini, Donald, Muhletahler (Fanaro), Pierantoni, Pizzato, Kurmann, Ciaburri, P. Bruno (Di Zio, Franscella).
RIVERA: Marcionelli, Fenini, Ferretti (Cordonier), Casanova, Wenger, Rocca, Krasniqi, Stacchi, Pongelli, Brenna, Borga (Buqaj).
NOTE: arbitro Ribaudo.

Giubiasco - Ascona 0-3 
RETI: 13’ Tuz 0-1; 59’ Morgantini 0-2; 84’ Manev 0-3. 
GIUBIASCO: Consoli, Bremen, Maretti, Natiello, Tundo (Mele), Locatelli, Carvalho (Vigliante), Rasim, Rizzello, Perri (Facchinetti), Pedretti.
ASCONA: Buono, Flena, Morgantini, Frey (Mezquita), Brusa, Veselinovic (Tettamanti), Blanco, Lombardo, E. Bone (Malinov), Manev, Tuz.
NOTE: arbitro Spagnolo.

Il Biasca raggiunto al 95'




Rapperswil - Biasca 2-2 

RETI: 7’ Gil 0-1; 75’ Gavric 1-1; 85’ Di Zenzo 1-2; 95’ Ribes 2-2. 

BIASCA: Bernasconi; Machado, Ziccardi, Cinquini, Idrizi; Lamanna, Cossu, Di Zenzo (89’ Strappini), Berisha; Gil (60’ Bilinovac), D’Angelo.

NOTE: 300 spettatori; arbitro Gionata.

Il MendrisioStabio non sa più vincere



MendrisioStabio - Lucerna U21 3-4 

RETI: 4’ Cutunic 1-0; 21’ Bonanno 2-0; 40’ Rapelli 2-1; 44’ Gjokaj (rigore) 2-2; 78’ Elia 3-2; 86’ Sorgic 3-3; 88’ Rapelli 3-4. 

FCMS: Zukaj, Donataccio, Bettoni, Bustamante, Badalli (64’ De Sanctis), Ajide, Filipovic, Bonanno, Cutunic (79’ Guarino), Cipolletti (55’ Forzano), Elia. 

NOTE: 200 spettatori; arbitro Schmid. Palo: 77’ Elia.

domenica 29 aprile 2012

Curling - titolo mondiale per la Svizzera nel Mixed Doubles!



Nadine Lehmann e Martin Rios hanno concluso nel migliore dei modi una settimana da incorniciare ai Campionati del Mondo di Curling nella specialità "Mixed Doubles" svoltisi ad Erzurum (Turchia), imponendosi per 7 a 6 in una combattutissima finale contro la Svezia. Per la Svizzera si tratta del secondo titolo intercontinentale e il terzo "major" considerando anche l'europeo "Mixed".

Vaduz-Chiasso: la presentazione del sito rossoblu



L'AVVERSARIO: IL VADUZ

Si avvicina la fine del campionato, e ogni partita assume un peso notevole. Ogni punto perso o guadagnato, quando si è quasi in dirittura d’arrivo, può essere decisivo e cambiare il destino di una squadra. Fra un orario e l’altro, partite che iniziano anche solo a mezz’ora di distanza l’una dall’altra, le radioline diverranno presto protagoniste sulle varie panchine. Il Chiasso da questo punto di vista avrà un vantaggio, perché giocherà lunedì sera già conoscendo quanto realizzato dalle dirette concorrenti. Sarà il secondo posticipo stagionale per i rossoblu, il secondo fuori casa dopo quello di Bienne, che non aveva portato fortuna ai rossoblu, sconfitti per 2-1. Sarà invece la quarta volta per il Vaduz,

Lugano-Locarno: l'analisi del sito internet locarnese



Il pareggio di Lugano vale una vittoria, non perché si è fermato l'undici di Moriero, ma per le modalità con le quali è giunto. E il punto, aldilà del peso specifico in classifica, ha un valore incommensurabile perché ha dimostrato quanto i nostri ragazzi siano diventati bravi nel gestire le situazioni e nel cambiare in corsa l'atteggiamento in gara.

Buon fine settimana per Kessel Racing a Portimao.




Bilancio positivo per Kessel Racing al termine del primo fine settimana di gare dell’International Open G.T. con le gare disputate sul tracciato di Portimao in Portogallo. Nella prima gara disputata nella giornata di sabato sono giunti due podi conquistati da Broniszewski/Peter, secondi al traguardo con la Ferrari 458 G.T.2 nella categoria SGT e da DalleStelle/Zampieri con la 458 G.T.3 terzi classificati per quanto riguarda la classe GTS. Ma ottime prestazioni sono giunte anche dagli altri equipaggi schierati dal team di Grancia, con

Finale 5 – Lo Chênois campione svizzero



Doveva essere una grande festa dello sport è cosi è stato. Un grande sportivissimo pubblico ha coronato una serata di grande pallavolo nel quale un gruppetto di ginevrini, molto rumorosi, ha onorato la presenza di una squadra che ha meritato sul campo il titolo svizzero. In campo anche le squadre hanno coronato una serata festosa con un partita estremamente equilibrata. Nei primi due set lo chenois ha dettato il ritmo e sopravanzato i luganesi, contratti, mentre il terzo ha mostrato che i Dragoni non sono arrivati alla finale per caso e in virtù della loro miglior qualità tecnica hanno schiacciato i ginevrini lasciandoli frastornati e chiudendo la terza frazione 25:12. Stesso film nel quarto set anche se i bianconeri hanno permesso ai ginevrini di rimontare alcuni punti nel finale, chiuso 25:21.

venerdì 27 aprile 2012

II Lega: il big-match é Giubiasco-Ascona




Me 25.04.2012
SC Balerna-FC Morbio 12:2 
Ve 27.04.2012
ASC Gordola-SAR Rivera20:30 
Sa 28.04.2012
US Giubiasco-FC Ascona18:30 
AC Malcantone-FC Savosa-Massagno20:00 
Do 29.04.2012
SC Balerna-AS Castello10:00 
AC Vallemaggia-FC Rancate15:00 
AC Taverne 1-AC Sementina16:00 
FC Contone-FC Morbio 116:00 

Torna in pista l'International Gt Open Championship, si riparte da Portimao.




Inizia dal Portogallo l’avventura 2012 di Kessel Racing nell’International Open GT Championship, la serie Internazionale che ha dato nelle ultime stagioni grosse soddisfazioni in termini di risultati al Team di Grancia. Sarà il tracciato di Algarve a Portimao ad ospitare il primo round stagionale, al quale Kessel Racing si presenterà con una squadra di tutto rispetto con ben cinque equipaggi. Michael Broniszewski e Philipp Peter saranno al via con la Ferrari 458 GT2 nella classe denominata GTS. Nella categoria denominata SGT saranno invece le

giovedì 26 aprile 2012

Curling - Svizzera al comando nel mondiale "Mixed Doubles"



Il team di SwissCurling, composto da Nadine Lehmann e Martin Rios è attualmente al comando del "gruppo rosso" ai Campionati del Mondo di Curling della specialità "Mixed Doubles" in corso attualmente ad Erzurum in Turchia.

Il "Mixed Doubles" è una variante particolare del gioco con i sassi nel quale prendono parte due soli giocatori, un uomo ed una donna, e vengono lanciati 5 sassi anziché 8. A rendere la cosa ulteriormente interessante, all'inizio del gioco due sassi vengono piazzati in gioco dall'arbitro.
Questo tipo di Curling, introdotto a livello mondiale solo nel 2008, sta rapidamente prendendo piede soprattutto in Canada ed in Scandinavia. Con una formula molto interessante è stato recentemente proposto per i Giochi Olimpici della Gioventù di Innsbruck, tenutisi a febbraio, ed è candidato per un posto anche all'interno delle Olimpiadi che contano: se va in porto, già a partire dai giochi koreani del 2018.

GRANDE FESTA DELLA PALLAVOLO - 28 aprile 2012 - ore 18:00 PALAMONDO Cadempino



Cari amici della Pallavolo,
il prossimo Sabato 28 aprile 2012 alle 18:00 al Palamondo di Cadempino si affronteranno per l'ultimo incontro della stagione agonistica

PV Lugano vs Chênois Geneve Volleyball

Le poco edificanti vicende degli scorsi giorni hanno messo in secondo piano
la vera essenza del nostro sport.

Curling - da domani alla Resega il "Torneo di Primavera"




Tutto pronto alla Resega di Lugano per accogliere le 28 squadre, provenienti da tutta la Svizzera e anche dall'estero, che prenderanno parte alla 40a edizione del "Torneo di Primavera": il tradizionale appuntamento di fine stagione coincide quest'anno con i festeggiamenti per il 45° anniversario della fondazione del Curling Club Chiasso.

28-29 Aprile 2012 Al via la stagione di Downhill con la prima tappa dell'europeo sulle pendici del Mte Tamaro



È ormai una consuetudine che l'apertura della stagione di downhill si svolga sulle pendici del "nostro" Monte Tamaro richiamando i riders più prestigiosi da tutto il mondo, 250 tra uomini e donne, per la prima tappa della European IxsDownhillCup.  
Una grande possibilità per tutti di toccare con mano questo sport ancora poco conosciuto alle nostre latitudini, a dir poco spericolato e con una cornice naturale spettacolare. 

Final Four




Nell’atmosfera di chiusura della stagione cestistica, anche i campionati giovanili cantonali sono alle ultime battute. Nel weekend entrante, da venerdi 27 a domenica 29 aprile, il Palapenz di Chiasso ed il PalaSanGiorgio di Riva San Vitale ospitano le Final Four, organizzate dall’ Associazione Ticinese Pallacanestro, in collaborazione con SAV Vacallo Basket e Riva Basket. Un traguardo stagionale dedicato ai giovani, divenuto ormai appuntamento atteso da tutti.

mercoledì 25 aprile 2012

martedì 24 aprile 2012

La parttita con il San Gallo costa cara a D'angelo e Neumayr


La SFL (tramite il suo sito internet ufficiale) ha confermato le sanzioni disciplinari ricevute da giocatori granata in occasione di FC San Gallo – ACB (1-1, 21.04.12):
- Gianluca D’Angelo: ammonimento (8. cartellino giallo c/o ChL 11-12 e quindi squalificato in occasione del prossimo turno di campionato) (provvedimento dovuto a “gesto antisportivo”)

lunedì 23 aprile 2012

FC Locarno: licenza concessa in prima istanza


Adesso è sicuro: il Locarno giocherà la stagione prossima ancora in Lega Nazionale. Alla bellissima stagione sul campo si aggiunge un altro successo, ossia quello ottenuto in campo amministrativo. Il nostro club, per l'ennesima stagione di fila, ha conseguito la licenza di gioco per la Challenge League.

Chiasso-Wil: i commenti del post-partita



C'è soddisfazione in sala stampa dopo Chiasso-Wil. Raimondo Ponte per prima cosa dà un'occhiata alla classifica. Siamo ancora lì, era importante vincere oggi per crederci ancora, sarebbe stato brutto andare a fare sette ore di bus per la partita col Vaduz senza più obiettivi, abbiamo ancora degli stimoli e ci proveremo anche là. Abbiamo avuto qualche problema nel primo tempo, dove il Wil andava a cento all'ora, erano veloci con le punte che andavano in profondità, mi sono detto che se avessero continuato a giocare così sarebbe stata difficile, poi sono

Giovani granata in campo



Eccovi il programma delle partite ufficiali (campionato + Coppa Ticino) che giocheranno nel corso di questa settimana le squadre giovanili appartenenti alla Sez. Allievi / 1a squadra granata o ad esse affiliate (Team Ticino + Team Ticino Sopraceneri + Selezione Bellinzonese):

Under 21 (campionato 1a Lega, gruppo 3) * GC Biaschesi – Team Ticino, mercoledì 25.04.12 ore 19:00 c/o centro sportivo Al Vallone di Biasca

Nazionale Svizzera Sprint – domenica 29 aprile 2012


Luogo di gara: Borgo di Ascona.
Partenza: ore 09.00 circa.
Partecipanti: sono iscritti 1927 atleti di tutte le età provenienti da tutta la Svizzera
La gara: il percorso si svolge nel suggestivo centro storico di Ascona e negli
immediati dintorni. I concorrenti dovranno dimostrare tutta la loro bravura nell’interpretare in pochi secondi la carta di gara adattandosi alla situazione

Corsa d'orientamento: Campionati Svizzeri Media Distanza – sabato 28 aprile 2012



Luogo di gara: bosco di Arcegno.
Partenza: ore 13.30 circa.
Partenza elite e Juniori: ore 15.00 sarà dato il via alle 4 categorie regine di questi Campionati Svizzeri,Uomini e donne ELITE e uomini e donne JUNIORI
Partecipanti: sono iscritti 2030 atleti di tutte le età provenienti dalla Svizzera, Italia, Austria, Norvegia, Rep. Ceca, Estonia e Germania.
La gara: il percorso si diramerà in un bosco estremamente impegnativo e selettivo dal profilo tecnico, e richiederà ai concorrenti il giusto equilibrio fra lettura accurata della cartina, velocità e agilità a causa del terreno molto

La corsa d’orientamento: il 28 i Campionati Svizzeri ad Arcegno



La corsa d’orientamento è una disciplina sportiva impegnativa e variata, che proprio nel suo nome riassume le due principali qualità dell’atleta: prestazione fisica e capacità di sapersi orientare nel terreno.
In una gara di corsa d’orientamento l’atleta deve completare correttamente il percorso assegnato, passando per una serie di punti di controllo. La posizione di questi punti di controllo è riportata con precisione sulla cartina di gara che viene consegnata alla partenza.

Rimani aggiornato tramite e-mail